Scambi

Argomenti vari 3 Commenti »

ACCETTO SCAMBIO LAVORO  IN TERRENO AGRICOLO

se qualcuno vuole passare una vacanza in sardegna lo può fare anche qui,                                                                                                                                  in cambio di lavoro.                                                                                                                                                                                                                            Vorrei realizzare un progetto per il quale ho bisogno di un po’ di aiuto.

I lavori da fare sono molti, e da qualunque parte inizio va sempre bene.

I lavori agricoli: tagliare i rovi e altro per arieggiare l’oliveto e il frutteto,  costruire recinzioni anti-pecora                                                                          I lavori di muratura: 1)direzionare le acque e predisporre per la loro raccolta. 2)restauro della casina di pietra, tetto che perde e stuccatura della pareti interne.                                                                                                                                                                                                                               Falegnameria: posare il pavimento che attualmente è in terra battuta. pensavo di usare dei pallet.   

Progettazione di un impianto di fitodepurazione

Il posto è molto bello. dista 10 minuti dal mare sulla costa occidentale della sardegna, e si trova in una zona boscosissima.  la casa che metto a disposizione è confortevole.                                                                                                                                                                                                                  Ricavata da un antico frantoio, costruita alla vecchia manieracon fango e pietre.                                                                                                                   Mantiene un clima temperato perchè isolata dal caldo e dal freddo.                                                                                                                                                                                                                                            Adatta a chi ama la tranquillità. Clima mite anche in inverno, primavere splendide e profumate, tra boschi di leccio, oliveti e spettacolari spiagge.

se qualcuno è interessato e vuole informazioni può contattarmi via mail.

settembre

Argomenti vari, Viaggi  Tagged , Commenti disabilitati

pere selvatiche

 

 

 

 

 

 

 

 

 

fichi d'india

 

 

 

 

 

 

 

 

gabbiani che riprendono possesso del loro habitat

 

 

 

 

 

 

 

 

 

giardino sabbioso

 

 

 

 

 

 

 

 

 

?

cuglieri

Argomenti vari  Tagged , , Commenti disabilitati

ferula

 

suelzu

camminata nel monteferru. zona Baddedra

Argomenti vari, sentieri  Tagged , , Commenti disabilitati

casteddu ezzu

asfodeli in riposo vegetativo

stavamo cercando le cascate di massa bari, ma abbiamo sbagliato strada e siamo finite in un bosco.
abbiamo notato escrementi di muflone, e se avessimo continuato saremmo arrivate a Seneghe.
eravamo su una strada romana.

escremento di muflone

A Leppe Leppe si vive così

Argomenti vari, turismo-sostenibile  Tagged , , Commenti disabilitati

energia a trazione umana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

lavatrice a pedali, il gallo Gallone,

 

rocket stove

fornello costruito con barattoli di latta

cavanas

Argomenti vari, consumo Commenti disabilitati

Ho liberato il noce, quello all’entrata dell’ex orto, eliminando rovi e sradicando rampicanti.

ora si potrà SFRUTTARE come si deve, mangiandone i frutti.

Non è più protetto dalla barriera delle “erbacce” pungenti e invalicabili.

ADESSO CI SONO DELLE FITTE RETI INTORNO, E DI QUELLE SALDATE.

Addio dittatura vegetale e rigogliosa. nessun uccello mangerà più i tuoi germogli e le more dei rovi,

nessun roditore usufruirà delle noci. nessun cinghiale sgranocchierà quelle cadute a terra.

nessuna noce cadrà più a terra restituendone i minerali: E’ FINITA LA PACCHIA.

E’ arrivata la primavera, che a colpi di “cavana” ha portato la demokrazia in quell’angolo di mondo.

ora le noci LE MANGIO SOLO IO. SONO FORTE. MI SEMBRA QUASI D’ESSERE L’0NU.,

tuvurundine

Argomenti vari 1 Commento »

filastrocca per guarire

Argomenti vari Commenti disabilitati

“un gatto nero che  ti attraversa la strada,

SIGNIFICA CHE STA ANDANDO SA QUALCHE PARTE.”

FILASTROCCA PER GUARIRE

questa filastrocca si pronuncia più volte di seguito strofinando intorno alla parte che duole.

i bambini guariranno in un battibaleno.

 

“sana sana

melda ‘e attu rana

melda ‘e attu areste

su chi fudi este”

 

ma olive non ne fa

Argomenti vari  Tagged Commenti disabilitati

il vecchio saggio le ha viste tutte

erborizzazione a colpo d’occhio

Argomenti vari  Tagged Commenti disabilitati

 

 

nonostante pecore e cinghiali, c’è una ricca varietà di erbacce commestibili.

non conosco i nomi di tutte; pabanzolu, bietoline, topinambur, sedano e carote selvatiche, finocchi,  broccoli, menta e melissa, salsapariglia ( n0n si mangia ), elicriso, tarassaco, cicoria  piantaggine ecc. ci sono anche diverse piante e funghi velenosi come amanita muscaria (il fungo rosso a pois bianchi), oppure, e non so come si chiama, quella pianta abbastanza bassa con gambo un po’ ciccione che in estate sviluppa un “grappolo di bacche rosse, bella a vedersi ma cattivissima.

senza contare alberi da frutta, olivi, qualche castagno, un nocciolo. noci.

per la frutta secca siamo a posto,per quanto riguarda quella fresca, beh, le piante sono ridotte male, soffocate dai rovi.

ma il bello è, che sono riuscita a raggiungere il limone, anche lui soffocato dal canneto e dai rovi, ed ho colto ben tre frutti.

allo stato delle cose è difficile sperare di nutrirsi con i frutti della terra, di questa terra, ma l’idea è questa.

qualcuno ha calcolato un risparmio annuo di circa 500 euro se si coltiva un orto.

dico che è molto probabile


WordPress Theme & Icons by N.Design Studio. WPMU Theme pack by WPMU-DEV.
Entries RSS Comments RSS Accedi